Sinola finalista al Premio Letterario ‘Residenze Gregoriane’ 2018

Il mio Sinola (Prospero Editore) è arrivato in finale al Premio Letterario ‘Residenze Gregoriane’ 2018. Considerando che è un libro a cavallo tra fantasy e fantascienza, generi coi quali è praticamente impossibile imporsi, lo reputo un piccolo miracolo.

Precedente Paolo Ceccarini intervistato dagli autori di La Bottega dei Libri

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.